DAL MONDO

Passo indietro degli Usa “Dalla Siria si trasferiranno solo 150 unità”

 WASHINGTON. Sembra una mezza marcia indietro quella degli Stati Uniti rispetto alle passate dichiarazioni su un disimpegno delle truppe al Nord della Siria. “Nessun ritiro delle truppe Usa dalla Siria”.

Lo ha detto un funzionario dell’amministrazione Trump: solo tra 50 e 100 uomini delle forze speciali nel nord della Siria sono interessati dall’ordine del presidente americano, che non vuole metterli in pericolo; saranno dispiegati in altre basi. “Non c’e’ nessuna luce verde nei confronti della Turchia per un massacro dei curdi. Dire questo e’ da irresponsabili. Le azione decise dal presidente sono solo mirate a proteggere i nostri soldati”, ha aggiunto il funzionario Usa. In merito alla “luce verde” forse sarebbe consigliabile una maggiore prudenza nelle dichiarazioni… Perchè forse gli attacchi e le collaborazioni neppure troppo velate fra Turchia e Isis avevano la “luce verde” degli Stati Uniti?

Articoli Correlati