VIDEOԑ LOMBARDIA

Pazzesco: Milano, donna fa i bisogni davanti alla scala mobile della metro

Pagina Facebook Tranvieri di Milano (Facebook)

Se questo è il preludio alla Fase 2 non ci si sarebbe potuti augurare augurare un inizio migliore. Ieri a Milano una donna, probabilmente di origine asiatica, ha espletato i propri bisogni davanti ad una delle scale mobili che dalla metropolitana portano verso l’esterno. Il fatto è accaduto alla stazione Porta Venezia – Oberdan sulla linea M1.

Il video in questione è stato filmato dal circuito interno di videosorveglianza dell’Atm (Azienda Trasporti Milanesi) e diffuso sulla pagina Facebook Tranvieri di Milano. Immagini accompagnate dal seguente post: “E poi si pretende una Milano pulita e civile con questa gente nonostante i bagni siano a 50 metri. E no, un bel bisogno in mezzo alla scala mobile in pieno giorno tanto in emergenza Covid-19 non c’è nessuno. Pazzesco !!!!

Dopo la pubblicazione del video sono stati numerosissimi i commenti, molti dei quali a sfondo razziale. Motivo per il quale l’azienda milanese di trasporti ha chiesto esplicitamente di non insultare la nazionalità dell’autrice del gesto ed ha bannato molti utenti autori di commenti inappropriati.

  • metro milano bisogni

Sempre nella giornata di ieri ha destato molte polemiche una foto, scattata il 2 maggio intorno alle 5 di mattina, in cui si vedono una trentina di persone salite a bordo di un autobus sostitutivo della linea metropolitana rossa di Milano rendendo di fatto impossibile le misure di sicurezza anti-Covid.

I passeggeri nonostante fossero stati avvertiti da un messaggio vocale che il mezzo era pieno, e che di conseguenza alcuni sarebbero dovuti scendere, non lo hanno fatto. Gli avvertimenti vocali sono attivi nei trasporti pubblici di Milano già qualche giorno in vista della fase 2 che comincerà lunedì.

Carlo Saccomando

Articoli Correlati