SPORTԑ PRIMO PIANO

Recupero di A: la Lazio non va oltre il pari con un battagliero Verona

ROMA. Due legni rallentano la corsa della squadra di Simone Inzaghi, che resta al terzo posto della classifica a -1 dall’Inter e a -4 dalla Juventus. Da segnalare anche una grande parata di Silvestri sullo spagnolo e un’occasione per Immobile nel primo tempo. Almeno due grandi interventi di Strakosha a negare, invece, la rete al Verona su Pessina e Borini. Per Juric è il settimo risultato utile consecutivo che regala all’Hellas il nono posto in classifica.

Lazio- Hellas Verona 0-0

Lazio (3-5-2): Strakosha; Patric, Acerbi, Radu; Lazzari (71′ Marusic), Milinkovic-Savic, Lucas Leiva, Luis Alberto, Lulic (71′ Jony); Caicedo (84′ Parolo), Immobile. All. S. Inzaghi.
Hellas Verona (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Kumbulla, Günter; Lazovic, Veloso, Pessina, Faraoni; Zaccagni, Borini (89′ Dawidowicz); Verre (70′ Eysseric). All. Juric.
Ammoniti: Kumbulla (V), Milinkovic-Savic (L), Jony (L), Radu (L), Rrahmani (V)

Articoli Correlati