DAL MONDO

Regime dell’Iran in grave difficoltà accusa di terrorismo gli Usa

TEHERAN. “L’aggressione al volo iraniano della Mahan Air in Siria diretto in Libano è stata una forma di terrorismo aereo da parte degli Usa”. Lo ha detto il presidente iraniano Hassan Rohani, invitando la comunità internazionale, e in particolare Libano e Siria perché direttamente coinvolti, a opporsi a questo “terrorismo di stato”.

“Non cederemo alle vostre pressioni. C’è solo un’opzione per voi ed è il rispetto dei regolamenti e e degli accordi internazionali e la compensazione per le perdite che avete inflitto al popolo iraniano”, ha aggiunto Rohani durante una riunione del suo governo, rivolgendosi direttamente alla Casa Bianca.

Articoli Correlati