CRONACHEԑ PRIMO PIANOԑ SICILIA

Rissa fra giovani e un senegalese, oscuri i motivi della lite

PALERMO. Sono ancora in fase di accertamento le ragioni della rissa scoppiata fra un gruppo di adolescenti ed un senegalese. Unica certezza è che sono tutti minorenni gli aggressori del ventenne senegalese Kande Boubacar, accerchiato e picchiato da un gruppo di ragazzi a Palermo, la notte tra sabato e domenica scorsa.

Finora gli identificati sono cinque (4 minori e un adulto che però non è indagato) e il fascicolo è stato trasferito al tribunale per i minorenni. All’aggressione avrebbero partecipato una dozzina di ragazzi che hanno desistito solo dopo l’arrivo di due persone, Giorgio Rausa e Corrado Luna, che hanno messo in fuga gli adolescenti.

Articoli Correlati