SPETTACOLIԑ PRIMO PIANO

Roma Summer Festival: si apre il 23 giugno e si chiude il 2 agosto

ROMA. Conto alla rovescia ormai alla fine per il Roma Summer Festival 2019, il festival musicale della capitale prodotto da Musica per Roma in programma dal 23 giugno al 2 agosto, uno dei festival più importanti a livello internazionale per qualità e quantità delle proposte in una location straordinaria come la cavea dell’Auditorium Parco della Musica progettata da Renzo Piano. L’anno scorso ebbe un milione di telespettatori. Il programma di quest’anno apre ai giovani talenti della scena musicale italiana.

Maneskin

Dopo l’apertura con il doppio concerto dei Maneskin, il 23 e il 24 giugno, fino al 2 agosto il Roma Summer Festival sarà il nuovo palcoscenico dell’estate romana con ospiti internazionali come Thom Yorke, Steve Hackett, Skunk Anansie, Tears for Fears, Thirty Second To Mars, Toto, Aurora, Diana Krall, Ben Harper, Take That, Apparat, The Cinematic Orchestra, Rufus Wainwright, Angelique Kidjo e molti altri per una stagione unica in Europa. Tra gli artisti italiani novità come Gazzelle, Irama, Bowland, Maneskin e Il Volo, e grandi big da Fiorella Mannoia a Massimo Ranieri, da Gigi Proietti ai Carmina Burana e a Federico Zampaglione dei Tiromancino e molti altri.

Il programma degli eventi:

  • 23/24 giugno ore 21.00 Maneskin
  • 26 giugno ore 21.00 Il Volo
  • 28 giugno ore 19.00 Retape summer
  • 29 giugno ore 21.00 Take That
  • 30 giugno ore 21.00 Taranta gitana
  • 1 luglio ore 21.00 Tiromancino & l’Ensemble Symphony Orchestra
Thirty Seconds To Mars
  • 3 luglio ore 21.00 Thirty seconds to Mars
  • 4 luglio ore 21.00 Toto
  • 6 luglio ore 21.00 Gazzelle
  • 8 luglio ore 20.00 Skunk Anansie
  • 9 luglio ore 21.00 Tears For Fears
  • 11 luglio 0re 21.00 Irama
  • 13 luglio ore 21.00 Ben Harper & The innocent criminals
  • 14 luglio ore 21.00 Diana Krall
  • 15 luglio ore 21.00 Massimo Ranieri
  • 16 luglio ore 21.30 Nick Mason’s saucerful of secret
  • 17 luglio ore 21.00 Aurora opening act Cecilia
  • 18 luglio ore 21.00 Gigi Proietti
  • 19 luglio ore 21.00 Bowland
  • 20 luglio ore 21.00 Steve Hackett
  • 21 luglio ore 21.00 Tom Yorke Tomorrow’s modern box
  • 23 luglio ore 21.00 Afro – cuban all stars
  • 24 luglio ore 21.00 Angelique Kidjo
  • 28 luglio ore 21.00 Rufus Wainwright
  • 29 luglio ore 21.00 Fiorella Mannoia
  • 30 luglio ore 21.00 Carmina Burana
  • 31 luglio ore 21.00 Tony Hadley & Gerardo Di Lella Pop Orchestra
  • 2 agosto ore 21.00 Apparat

Biglietti disponibili su www. ticketone.it

Roberta Bruno

Torinese, classe 1961, è maestra professionista di tennis. Da sempre appassionata di musica, ha seguito numerosi concerti di artisti di livello internazionale sia all'Italia, sia all'estero.

Articoli Correlati