CRONACHEԑ PRIMO PIANOԑ SARDEGNA

Sardegna, spostamenti senza autocertificazione nella provincia di residenza

CAGLIARI. Dal 4 maggio via libera ai primi spostamenti all’interno della provincia di residenza senza più autocerticazione. L’11, se la curva dei contagi non salirà, ci si potrà muovere anche all’interno della Regione e, nel contempo, riapriranno centri estetici, barbieri e parrucchieri.

Mentre bar e ristoranti avranno il via libera il 18, con due settimane di anticipo rispetto alla road map nazionale. La Regione punterebbe su questo per anticipare la ripartenza rispetto all’ultimo Dpcm. Il governatore sta lavorando alla prossima ordinanza: la firma è attesa in settimana. Un provvedimento che apre la strada alla fase 2 nell’Isola, a un passo dai contagi zero. E in questi giorni Solinas ha dichiarato che “è arrivato il momento di ripartire e, con le dovute cautele, di ritornare alla normalità”.

Articoli Correlati