DAL MONDOԑ PRIMO PIANO

Sarebbe di 130mila il numero delle morti provocate dal virus in Brasile

BRASILIA. Il bilancio dei morti provocati dal coronavirus in Brasile ha superato quota 130mila: è quanto emerge dai conteggi della Johns Hopkins University.

Secondo l’università americana dall’inizio della pandemia si contano nel Paese 130.396 decessi a fronte di 4.282.164 casi. Finora le persone guarite sono 3.695.158. 

Articoli Correlati