SPORTԑ PRIMO PIANO

Sci, discesa libera Bansko: trionfa la Shiffrin, seconda Federica Brignone

È la statunitense Mikaela Shiffrin a vincere la discesa libera di Bansko, in Bulgaria. L’evento, il 19esimo appuntamento della stagione femminile e quarto nella specialità ha decretato la Shiffrin come la quarta sciatrice differente ad aggiudicarsi una gara di specialità nella stagione 2019/2020, dopo i successi dello scorso anno della ceca Ester Ledecká e dell’austriaca Nicole Schmidhofer, e il primo del 2020 conquistato dalla svizzera Corinne Suter

L’attuale leader di Coppa del Mondo riesce così ad ottenere il primo successo nel 2020, grazie al tempo di 1:29:79. Seconda una splendida Federica Brignone, distante soli 18 centesimi dalla vittoria, che conferma il grande momento di forma. Chiude il podio la svizzera Joana Hählen con 23 centesimi di distacco dalla prima.

discesa libera bansko
Mikaela Shiffrin (Twitter)

Tre azzurre nelle prime cinque posizioni

Per la Nazionale italiana le soddisfazioni non arrivano solamente dalla Brignone, che riesce a piazzare tre atlete nelle prime cinque posizioni. Degne di nota la gara di altre due azzurre: Irene Curtoni (+0.32) e Marta Bassino (+0.36), rispettivamente quarta e quinta al traguardo. Più defilate Francesca Marsaglia (+1.98), Nadia Delago (+3.08) e Nicol Delago (+3.46). unica nota dolente la caduta di Sofia Goggia, che fortunatamente non ha riportato alcuna conseguenza fisica rilevante.

Discesa libera di Bansko: Federica Brignone esulta dopo l’arrivo (Twitter)

La classifica di discesa libera femminile

Nella classifica di specialità (discesa libera) continua a dominare la svizzera Corinne Suter con 225 punti, davanti a Ester Ledecká (182) e Nicole Schmidhofer (154). Quarta e quinta due italiane: Sofia Goggia (112) e Francesca Marsaglia (110).

La classifica generale di Coppa del Mondo femminile

In classifica generale consolida la vetta Mikaela Shiffrin, prima a 975 punti, seconda la slovacca Petra Vlhová a 726 punti (nella gara odierna si è classificata 6°), mentre sul gradino più basso del podio l’azzurra Federica Brignone che si avvicina pericolosamente alla seconda piazza grazie ai suoi 715 punti. Tra le altre italiane Marta Bassino è in 5° posizione con 415 punti (in quarta c’è la svizzera Wendy Holdener distante 78 punti) e Sofia Goggia è 8° ferma al punteggio di 349.

Carlo Saccomando

Articoli Correlati