CRONACHEԑ PRIMO PIANOԑ VALLE D'AOSTA

Sciatore precipita per 40 metri nel vuoto: lo salva la neve alta

AOSTA. E’ precipitato per circa 40 metri da una barra di roccia e non ha riportato traumi gravi. A salvare un libero professionista lombardo di 45 anni è stata la neve alta, che ha attutito gli effetti della caduta. L’incidente si è verificato a Gressoney-La-Trinité, nel canale Mos, sul versante valdostano del massiccio del Monte Rosa. Sul posto è intervenuto il Soccorso alpino valdostano in elicottero, che ha trasportato lo sciatore all’ospedale Parini di Aosta.

L’elisoccorso ha svolto complessivamente 21 missioni nella giornata di oggi, giovedì 2, in Valle d’Aosta, da Courmayeur a Champorcher: si è trattato per la maggior parte di infortuni sugli sci e malori.

Articoli Correlati