TURISMOԑ PRIMO PIANOԑ TOSCANA

Slow Travel Fest, il cammino lento sulla Via Francigena toscana

MONTERIGGIONI (SIENA). La quinta edizione dello “Slow Travel Fest” di Monteriggioni, dal 27 al 29 settembre prossimi, si presenta con una novità: i trekking letterari. Il festival dedicato alla cultura dei cammini, si svolgerà in uno dei tratti più belli dell’antica Via Francigena, e avrà come centro delle attività culturali il borgo monumentale di Abbadia a Isola, che attualmente ospita uno dei più importanti ostelli di tutta la Francigena. Escursioni, racconti di viaggio, e tre giorni di festa caratterizzeranno lo Slow Travel Fest, circuito del viaggio lento e delle esperienze outdoor, con incontri, arte, e musica nella Via Francigena toscana.

locandina monteriggioni slow travel fest

La festa, sostenuta dal Comune di Monteriggioni, sarà inaugurata con la “Francigena welcome walk” venerdì 27 settembre, un trekking di benvenuto lungo il tratto che da San Gimignano, attraversando Colle Val d’Elsa, e proseguendo in direzione della frazione Abbadia a Isola, punto di partenza del festival. Diventato in pochi anni l’appuntamento di riferimento nazionale sulla cultura del viaggio, del turismo slow, e dell’outdoor, ha preceduto quello a Lunigiana dedicato alla famiglia, a Camaiore con l’arrampicata e l’alpinismo, e il “Fucecchio Bike & Ride” da vivere con le bici da strada tra i sentieri di Fucecchio, crocevia di due antiche vie che qui si incontrano, la Francigena e la Romea Strata, tra i boschi e i dislivelli del Montalbano.

Loading...

Articoli Correlati