DAL MONDO

Sono circa 300mila gli evacuati in attesa del ciclone Vayu

INDIA. Circa 300mila persone sono state evacuate lungo la costa occidentale dell’India mentre è atteso il ciclone ‘Vayu’ – dal termine Hindi che vuol dire vento – che toccherà nelle prossime ore lo stato di Gujarat.
    A Veraval, località nota per la pesca e dove la perturbazione dovrebbe abbattersi in particolare, già nelle scorse ore si sono registrati forti venti e pioggia battente.

Vayu attualmente è una tempesta tropicale nel Mar Arabico; la tempesta si trova attualmente a circa 340 km a sud di Veraval (Gujarat). Il ciclone si sta dirigendo verso la costa occidentale del Gujarat in direzione nord-nord-ovest ad una velocità di 15 km/h. E’ prevista intensificarsi nelle prossime ore e raggiungerà le zone indicate con venti fino a 135 km/h. Quasi la metà dell’India si trova in condizioni siccitose a causa della mancanza delle piogge prima del monsone, di per sé in ritardo.

Loading...

Articoli Correlati