• 27 Gennaio 2021
  • DAL MONDO

Sono dell’attentatore i resti umani trovati dopo l’esplosione a Nashville

Il responsabile dell’esplosione di Nashville la mattina di Natale è stato identificato in Anthony Quinn Warner, un uomo di 63 anni di Antioch, Tennessee. I resti umani trovati sul luogo dell’esplosione, come emerso dall’esame del Dna, sono i suoi. L’Fbi indaga ancora sul movente del gesto dell’uomo.

Tags

Articoli correlati