AMBIENTE

Stelle cadenti con la Lipu nella notte di San Lorenzo

Il regalo che la Lipu (Lega italiana protezione uccelli) fa a tutti i sognatori è un appuntamento nelle oasi e riserve più belle d’Italia nella notte di San Lorenzo. Nasi all’insù ad ammirare il cielo, quindi, per cogliere con lo sguardo le stelle cadenti a partire già da oggi, venerdì 9 agosto, e fino al 12, per “Le Notti delle stelle”, dieci appuntamenti in diversi luoghi del Bel Paese.

Foto sito Lipu

Di seguito il programma delle iniziative e delle escursioni notturne.

All’Oasi di Arcola (La Spezia) rinfresco e osservazioni delle stelle in collaborazione con la Società Astronomica Lunae, mentre è doppio l’appuntamento al Parco del Ticino, nell’Oasi Bosco del Vignolo (Pavia) con osservazione delle stelle e con esperti entomologi che guideranno alla scoperta delle falene. Alla Riserva naturale Ca’ Roman (Venezia), dopo l’ascolto dei canti degli uccelli al crepuscolo, si osserverà il cielo con gli astrofili di Mestre “Guido Ruggieri”. Nella Riserva Torrile e Trecasali (Parma) breve conferenza sull’osservazione del cielo stellato e, a seguire, osservazioni guidate nella riserva con Pierluigi Giacobazzi, astrofotografo e divulgatore scientifico, mentre all’Oasi Lipu Celestina di Campagnola Emilia (Reggio Emilia) serata alla scoperta dei segreti di stelle e pianeti in collaborazione con il gruppo di astrofili “Città delle stelle” di Carpi e Novi di Modena. Sempre in Emilia l’Oasi di Bianello propone visite guidate presso il castello con partenza dal centro visite nel borgo di Monticelli.

In Toscana eventi alla Riserva naturale Santa Luce (Pisa), con passeggiata con esperti astrofili, e alla Riserva naturale del Chiarone-Oasi Lipu Massaciuccoli (Lucca), si svolgerà, il 10 e l’11 agosto, l’evento “Parco delle stelle” in collaborazione con il Parco Migliarino, Rossore, Massaciuccoli: visite guidate nell’area archeologica e musica ed escursioni notturne in battello con osservazione della volta celeste con la guida di astroVersilia e del Gruppo Astronomico Viareggio. Fitto il programma al Centro habitat mediterraneo (Ostia, Roma), che offrirà tantissimi appuntamenti, domenica 11 agosto: dopo una giornata di eventi fin dalle 9 del mattino, la serata si aprirà alle 20,15 con la liberazione di un rapace notturno curato dal Centro recupero Lipu a Roma e a seguire le osservazioni del cielo con i telescopi di Accademia delle stelle e col divulgatore e astrofisico Paolo Colona.

Loading...

Articoli Correlati