SPORTԑ PRIMO PIANO

Tennis, impresa storica di Berrettini: è ai quarti degli US Open

NEW YORK. Matteo Berrettini si è qualificato per i quarti di finale degli US Open. Il 23enne romano, numero 25 del ranking mondiale e testa di serie numero 24 del tabellone newyorkese ha sconfitto in tre set (6-1 6-4 7-6) il russo Andrey Rublew, numero 43 delle graduatorie internazionali. Per il tennis azzurro si tratta di un’impresa epica: erano infatti 42 anni che un italiano non raggiungeva i quarti di finale agli US Open.

L’azzurro ha sofferto soltanto nel terzo set, conquistando un break sul 4-4 e andando a servire per il match. Ma la reazione del russo ha prolungato il match al tie-break che Berrettini ha chiuso sul 7-5, dopo essersi visto annullare un primo match point.

Sicuramente più battagliata per il romano era stata la gara contro l’australiano Alexei Popyrin vinta ql quarto set (6-4, 6-4, 6-7, 7-6) dopo oltre tre ore e mezza di lotta. Per il tennis azzurro si tratta di un’impresa epica: erano infatti 42 anni che un italiano non raggiungeva i quarti di finale agli U.S. Open. L’ultimo a riuscirci era stato Corrado Barazzutti.

Piero Abrate

Giornalista professionista dal 1990, in passato ha lavorato per quasi 20 anni nelle redazioni di Stampa Sera e La Stampa, dirigendo successivamente un mensile nazionale di auto e il quotidiano locale Torino Sera. È stato docente di giornalismo all’Università popolare di Torino.

Articoli Correlati