• 18 Gennaio 2021
  • CRONACHE

Truffavano utenti attraverso internet spacciandosi per operatori postali

POTENZA. Sei persone sono state denunciate dai Carabinieri, in provincia di Potenza, con l’accusa di aver truffato alcune persone attraverso internet. Le denunce sono state decise a Barile, Ruvo del Monte, Acerenza e Melfi.

In quest’ultimo centro sono stati denunciate tre giovani – di età compresa fra 20 e 20 anni – che hanno ottenuto da un giovane le sue credenziali di accesso al conto corrente postale, da cui hanno prelevato quasi duemila euro. Uno dei tre, per riuscirci, si è spacciato per un operatore delle Poste. 

Tags

Redazione

Leggi ancora