DAL MONDO

Trump ” Con i Paesi del G7 tutto bene e l’economia Usa galoppa”

BIARRITZ. Fake news. Così Donald Trump con una serie di tweet postati da Biarritz, bolla le notizie “false e inaccurate” sulle tensioni con gli altri paesi del G7 e sui rischi di recessione negli Stati Uniti. Gli incontri con i leader stanno andando “molto bene” e “il nostro Paese, economicamente sta andando alla grande”. E poi “Se non cambia rotta e non tratta concretamente non abbiamo bisogno della Cina e francamente, staremmo molto meglio senza di loro”, ha scritto Trump. “Le nostre grandi compagnie americane hanno l’ordine di iniziare immediatamente a cercare un alternativa”, ha proseguito, “incluso portare le aziende a casa e fare i prodotti negli Usa”.

Parole che hanno finito per pesare su Wall Street subito spronfondata in territorio fortemente negativo. Sempre su Twitter, Trump ha attaccato anche il governatore della Federal Reserve, Jerome Powell, per il suo discorso al raduno dei banchieri centrali di Jackson Hole, nel Wyoming. La Casa Bianca lo ha giudicato poco coraggioso sui tassi e soprattutto non ha gradito l’ennesimo riferimento alla guerra commerciale in corso come principale causa di rallentamento dell’economia mondiale.

Loading...

Articoli Correlati