DAL MONDO

Trump “Il futuro appartiene ai patrioti, difendete i vostri Paesi”

NEW YORK. Trump chiede ai leader del mondo di dare la priorità ai propri Paesi, ai confini sicuri e ad accordi commerciali bilaterali. “Il futuro non appartiene ai globalisti. Il futuro appartiene ai patrioti. Il futuro appartiene a paesi forti e indipendenti” dice Trump, precisando che il “globalismo ha esercitato un’attrazione religiosa sui leader del passato facendo sì che alla fine questi ignorassero i loro interessi nazionali. Quei giorni sono finiti”.

“Se volete la libertà siate orgogliosi del vostro paese, se volete democrazia tenetevi stretta la sovranità. E se volete pace amate la vostra nazione”. Trump poi ha parlato dei rapporti commerciali con la Cina. Il tempo degli “abusi” nel commercio da parte di Pechino è “finito”, ha sottolineato. “Per anni, questi abusi” nel commercio internazionale “sono stati tollerati, ignorati, persino incoraggiati”, ha denunciato il presidente americano, “per quanto riguarda l’America, questi giorni sono finiti”.  “Non cerchiamo conflitti con nessuna nazione”, ma “io non mancherò mai di difendere gli interessi dell’America”, ha chiarito ancora il numero uno dell’amministrazione di Washington. 

Articoli Correlati