ECONOMIA

Ubi Banca, conti correnti differenti in base alla fascia d’età

Per beneficiare delle condizioni migliori possibili nella gestione del proprio conto corrente è necessario considerare numerosi parametri, quali età, preferenze in merito alle modalità di esecuzione delle operazioni bancarie e molto altro.

Per questa ragione Ubi Banca ha elaborato formule differenti a seconda delle preferenze e delle necessità personali legate all’apertura dei conti correnti.

Le soluzioni proposte sono quattro e presentano condizioni diverse in base alla fascia d’età di appartenenza.

Ubi Conto è l’offerta che incoraggia la gestione delle operazioni online. Coloro che optano per questo tipo di conto corrente, sottoscrivendolo online o tramite l’app della banca, possono beneficiare del canone gratuito per i primi 24 mesi.

Se il conto viene aperto in filiale, invece, il canone mensile è posticipato e pari a 6 euro con la possibilità di ridurlo ulteriormente attraverso una serie di sconti messi a disposizione dalla banca. In ogni caso la formula Ubi Conto consente di effettuare molte operazioni online, includendo nel contratto anche la carta di debito e le funzioni di internet banking.

ubi banca

Per i più giovani è possibile scegliere tra due proposte pensate gli utenti con età inferiore a 30 anni o adolescenti che non ancora raggiunto i 18 anni.

Nel primo caso il cliente vedrà il canone azzerato fino al compimento del 30esimo anno di età. Uno sconto che viene applicato anche in prossimità del limite di età, con la possibilità di estensione del periodo gratuito anche ai 24 mesi successivi al compimento dei 30 anni, sempre a condizione che il contratto venga sottoscritto online. Per chi preferisce la sottoscrizione presso una delle filiali del gruppo, il periodo a canone zero si riduce a sei mesi.

Per gli under 18, invece, c’è I WANT TUBÌ il conto corrente per giovani d’età compresa tra i 13 e i 17 anni. Anche in questo caso vengono inclusi nel contratto internet banking e carta di debito senza alcuna spesa di gestione

Diverso il discorso, infine, per gli over 65 a cui è dedicata l’ultima delle quattro proposte di conto corrente Ubi Banca. In quest’ultimo caso, oltre al canone zero offerto per gli utenti che aprono il conto online, sono previste riduzioni di canone fino al completo azzeramento in caso di sottoscrizione presso le filiali del gruppo. In particolare, la banca offre 2 euro di sconto per l’attivazione della Carta Hybrid, abbinata a UBIconto o in caso di accredito stipendio o pensione.

Lo sconto maggiore, però, è riservato a coloro che attivano polizze vita o prodotti a risparmio gestito in abbinamento al conto corrente. In questa circostanza, infatti, la riduzione di canone va da 0,50 Euro fino ai 6 Euro, corrispondenti al costo mensile dell’imposta.

Tags

Articoli Correlati