FATTIԑ PIEMONTEԑ PRIMO PIANO

Ubi banca regala un nuovo campo da basket a Torino

TORINO. Taglio del nastro oggi per il nuovo campo da Basket realizzato in Piazza d’Armi, all’interno del Parco Cavalieri di Vittorio Veneto, grazie al contributo di UBI Banca, con la collaborazione di NBA e il Patrocinio del Comune di Torino. Una giornata di festa per la città di Torino che ritrova un playground in una veste completamente rinnovata: colori arancio, blu e rosso e la raffigurazione dei i loghi delle 30 franchigie dell’NBA, una pavimentazione interamente rifatta e nuovi canestri regolamentari.

A fare gli onori di casa la Sindaca di Torino Chiara Appendino: “La riqualificazione del campo di pallacanestro di piazza d’Armi, resa possibile dalla collaborazione con UBI Banca, restituisce alla comunità uno spazio dove incontrarsi, giocare e divertirsi all’interno di una delle aree verdi pubbliche più grandi della città”, ha affermato la Sindaca Appendino.  “Uno spazio dove socializzare e praticare sport, ricordando di averne cura e di fare in modo che resti sempre un luogo sicuro e aperto a tutti”.

Marco Belinelli e la sindaca Chiara Appendino, all’inaugurazione del campo da basket ristrutturato a Torino

L’inaugurazione ha visto la presenza di Marco Belinelli, guardia dei San Antonio Spurs e stella della Nazionale italiana di basket, che nel corso della giornata si è messo a disposizione dei fans e dei tanti appassionati che hanno affollato l’area del nuovo campo. UBI Banca ha infatti organizzato una giornata speciale, completamente gratuita e aperta ai cittadini, con un programma ricco di attività: il torneo 3 contro 3 organizzato in collaborazione con FISB, clinic con coach NBA e spettacoli di freestyle, oltre alla partecipazione di Special Olympics.

La partnership con UBI Banca prevede iniziative che apprezzo moltissimo. Riqualificare i playground delle città – ha evidenziato Belinelli è importante perché i ragazzi e le ragazze devono avere delle strutture facili da raggiungere e ben conservate per poter giocare e divertirsi. Lo sport è un aspetto molto importante e deve far parte della quotidianità di tutti. Io sono cresciuto giocando al campetto con i miei amici, e sono arrivato dove sono anche grazie a questo”.

L’opera di rivalutazione effettuata dall’istituto di credito a Torino rientra in un progetto più ampio finalizzato a rivalutare e restituire alla comunità luoghi e spazi in cui lo sport ha il ruolo di importante abilitatore sociale.

“Il nostro intervento vuole consegnare alla città un luogo nel quale sport e socialità possano trovare una sintesi attorno a valori positivi e sani del basket, quali lo spirito di squadra, il fairplay e l’inclusione”, ha affermato Marco Franco Nava, Responsabile della Macro Area Territoriale Nord Ovest di UBI Banca. “Con questa iniziativa testimoniamo concretamente la nostra presenza in questo territorio. Abbiamo scelto insieme al Comune di Torino di riqualificare il playground del Parco Cavalieri di Vittorio Veneto, che speriamo possa diventare in poco tempo un vero punto di riferimento per i ragazzi e le loro famiglie”.

UBI Banca non è nuova a questo genere di iniziative: lo scorso anno la Banca ha effettuato un intervento simile a Roma all’interno del Parco della Cecchina, ristrutturando e restituendo alla città un playground ora utilizzato da ragazzi e famiglie.

NBA è orgogliosa di sostenere ancora una volta l’evento ‘Enjoy NBA’ di UBI Banca per presentare alla comunità del Parco Cavalieri di Vittorio Veneto un nuovo fantastico campo da basket“, ha dichiarato Mark Osikoya, EME Associate Vice President, Global Partnerships di NBA. Questo secondo campo offre uno spazio in cui i giocatori possono trovarsi per divertirsi e migliorare le proprie abilità e, inoltre, dimostra l’impegno deciso di UBI Banca in favore delle comunità italiane proprio come ha fatto con quella torinese, grazie anche alla nostra partnership”.

(Twitter @c_appendino)

La giornata di festa per l’inaugurazione del nuovo playground di Torino si è conclusa con il contest UBI Dunker che eleggerà la migliore schiacciata della giornata grazie ai voti della giuria guidata da Marco Belinelli.

Carlo Saccomando

Tags

Articoli Correlati