CULTURAԑ PRIMO PIANOԑ SICILIA

Una mostra e una maratona letteraria ad Agrigento per Pirandello

AGRIGENTO. In occasione dei 152 anni dalla nascita dello scrittore Luigi Pirandello, domani 28 giugno, saranno in mostra le carte, un diario di viaggio, e alcuni abbozzi teatrali nella casa natale del drammaturgo in contrada Caos. Inoltre, dalle ore 18 a mezzanotte una maratona di lettura racconterà il tema del viaggio. I documenti, tra cui appunti molto preziosi, fanno parte del fondo documentario posseduto dalla Biblioteca museo e saranno esposti per un giorno. Il pezzo più importante è “Taccuino di Bonn”, un quadernetto in cui sono stati raccolti gli appunti di Pirandello durante il soggiorno in Germania, testimonianza viva della sua rielaborazione creativa e dell’origine di tante opere future. Nel taccuino sono annotate, tra l’altro, le “Elegie Boreali”, date alle stampe come “Elegie renane”, mentre all’interno della mostra si trovano anche numerosi disegni, e alcune poesie della raccolta “Pasqua di Gea”, pubblicata nel 1891.

Loading...

Articoli Correlati