MOTORIԑ PRIMO PIANO

Unione Nissan-Honda, niente da fare le due case non accettano

TOKYO. Il governo giapponese ha paventato nei mesi scorsi un matrimonio fra Nissan e Honda, ma l’ipotesi è stata respinta dalle due case automobilistiche e sotterrata con il caos causato dal coronavirus.

Lo riporta il Financial Times citando alcune fonti, secondo le quali l’ipotesi avanzata da Tokyo riflette i timori del governo nipponico sul futuro dell’industria dell’auto nazionale.

Articoli Correlati