SPORTԑ PRIMO PIANO

Universiadi, quinta medaglia d’oro per l’Italia conquistata dalle fiorettiste

La quinta giornata della manifestazione regala al team azzurro una medaglia d'oro nella gara di fioretto femminile a squadre e un bronzo nella spada maschile a squadre.

BARONISSI (SA) – Sono Erica Cipressa, Camilla Mancini e Martina Sinigalia le protagoniste della quinta giornata di gare all’Universiade estiva di Napoli: le tre fiorettiste sulle pedane del PalaUnisa hanno travolto in finale la Russia per 45-38. Grazie a questo successo Italia conquista la quinta medaglia d’oro nella competizione.Inoltre la squadra di spada maschile riesce ad aggiudicarsi la medaglia di bronzo, portando il la spedizione azzurra a quota 26 medaglie: 5 ori, 8 argenti e 12 bronzi.

La gara di fioretto femminile

L’Italia delle fiorettiste, con Erica Cipressa, reduce dalla vittoria nella gara individuale, Camilla Mancini, che invece nella stessa gara aveva agguantato l’ottimo terzo posto, e Martina Sinigalia, aveva debuttato nei quarti di finale superando 45-21 gli Usa, poi in semifinale il successo contro la Cina con lo stesso punteggio, infine la vittoria per 45-38 sulle russe che è valsa la medaglia d’oro.

Il video dell’assalto finale delle fiorettiste italiane (Twitter @Napoli_2019_ita)

Un successo che ha letteralmente entusiasmato il pubblico, che ha tributato le fiorettiste con applausi scroscianti e tricolori sventolanti sulle tribune. “È un sogno vincere due ori in questa Universiade, sono felicissima perché li ho voluti fortemente. Dedico questa bella doppietta a me stessa. Ora un po’ di meritate vacanze e poi mi concentrerò sulla prossima stagione“, ha commentato Erica Cipressa al termine della gara.

universiadi fiorettiste
La squadra di fioretto femminile

Mentre Martina Sinigalia ha dichiarato: “Abbiamo avuto un piccolo calo in finale contro la Russia ma restando insieme, giocando di squadra, siamo riuscite a vincere“. La chiosa di Camilla Mancini: “Un oro e un bronzo, archivio con il sorriso un’Universiade davvero soddisfacente“.

La gara di spada maschile

Gioia di bronzo per gli spadisti. La squadra composta da Lorenzo Buzzi, Valerio Cuomo e Federico Vismara ha esordito nel tabellone da 16 superando la Cina per 45-26. Nei quarti di finale gli azzurri hanno poi sconfitto l’Ucraina per 45-29. In semifinale lo stop per 45-38 contro la Corea, prima del riscatto nel match vinto sulla Polonia per 45-33 e che è valso il terzo gradino del podio.

universiadi fiorettiste
La squadra di spada maschile

Per l’Italia sono ora 11 le medaglie conquistate sino ad ora nella scherma (3 d’oro, 3 d’argento e 5 di bronzo) all’Universiade di Napoli 2019, le gare di questa disciplina si concluderanno domani con le prove a squadre di fioretto maschile e sciabola femminile. 

Norbert Ciuccariello

Loading...

Articoli Correlati