DAL MONDOԑ PRIMO PIANO

Usa, disoccupazione all’11,1% è ripartita l’economia ricetta Trump

NEW YORK. L’economia americana ha creato in giugno 4,8 milioni di posti di lavoro, sopra le attese degli analisti che scommettevano su 3,23 milioni. Il tasso di disoccupazione è calato all’11,1%. 

“I dati sui nuovi posti di lavoro hanno frantumato le attese, e’ il piu’ grande aumento mensile di posti nella storia del nostro Paese”, “la nostra economia sta tornando estremamente forte”, ha detto Donald Trump in una conferenza stampa alla Casa Bianca commentando gli ultimi risultati sui nuovi posti di lavoro creati in giugno. “La fiducia dei consumatorie’ aumentata di 12 punti da aprile”, ha aggiunto Trump. “Sono numeri spettacolari”, ha sottolineato. “L’economia sta tornando a ruggire”, il mercato azionario sta andando “estremamente bene”, e “il prossimo anno sara’ un anno storico, incredibile per i posti di lavoro e la crescita”.

Articoli Correlati

Ti potrebbe interessare

Close