SALUTEԑ MARCHEԑ PRIMO PIANO

Uvd Robot, la nuova presenza contro le infezioni ospedaliere

ANCONA. Uvd Robot è l’innovativo sistema che negli ospedali italiani permette da pochi giorni di ridurre drasticamente le infezioni, distruggendo i batteri, anche i più resistenti, ed impedendone la riproduzione. Arrivato ad Ancona, si tratta di un robot, progettato e certificato in Danimarca, che si sta sperimentando ad Ancona, e che garantisce una disinfezione al 99,99% con l’emissione di luce UV-C. Uvd Robot, frutto di un lungo studio da parte di Blu Ocean Robotics, interagisce con il personale medico grazie a indicazioni vocali, ed è in grado di aprire da solo le porte automatizzate dell’ospedale, oltre a prendere l’ascensore tramite wi-fi. “Il robot strutturato su tre livelli, a forma di una torre, è provvisto di otto lampade UV-C a luce continua a 360 gradi. Sicuro, affidabile e in grado di eliminare l’errore umano, riesce a distruggere il Dna dei materiali organici – spore batteriche, virus e fungine – agendo in particolare contro il clostridium difficile, le infezioni da Mrsa, Vre e norovirus, neutralizzandone la riproduzione”, afferma Luca Broglia, tecnico della Nanutech .

Uvd Robot sarà presentato in diverse aziende sanitarie delle Marche e delle regioni limitrofe: “Sono particolarmente orgoglioso di portare nelle Marche questa novità assoluta nel settore della disinfezione. L’efficacia dello strumento supera di gran lunga quella di apparecchiature con funzioni analoghe. Le infezioni ospedaliere rappresentano un problema complesso e sono sempre più spesso causa di decesso. Con questo robot tutti possono sentirsi al sicuro nelle stanze disinfettate: pazienti, visitatori e personale. È un prodotto unico nel suo genere, che in futuro potrà essere applicato in altri settori, come l’alimentare”, commenta Francesco Castellana, titolare di Activa, azienda che ospita il dispositivo.

Articoli Correlati