CRONACHEԑ PRIMO PIANO

Varese, preso l’uomo che ha sfregiato una quindicenne

VARESE. Un uomo di 50 anni è stato sottoposto a fermo per tentato omicidio, con l’accusa di aver aggredito e sfregiato a coltellate una ragazzina di quindici anni, lo scorso sabato poco dopo la mezzanotte. L’uomo, come ha reso noto la Procura di Varese, è stato intercettato e fermato dagli uomini della Questura di Varese.

La quindicenne era stata aggredita, assieme ad un’amica, in una strada a ridosso del centro di Varese. Le giovani aspettavano che i genitori passassero a prenderle, dopo aver trascorso una serata con gli amici. L’uomo in bici le ha avvicinate armato di coltello. Urlava “Vi ammazzo”. Una delle due era riuscita a scappare, l’altra era stata raggiunta e colpita con due coltellate: una al viso, sotto lo zigomo, la seconda sull’avambraccio. Subito l’uomo si era allontanato.

Loading...

Articoli Correlati