LAVOROԑ PRIMO PIANO

Scuola, via libera all’assunzione di oltre 53 mila docenti

ROMA. Ci saranno 53 mila insegnanti in più per l’anno scolastico 2019/2020. Il Consiglio dei ministri ha dato il via libera all’assunzione di 53.627 docenti. A incidere sul numero delle assunzioni, ridotte rispetto alle richieste iniziali di 58.627 unità, è “la marcata riduzione delle iscrizioni degli alunni, registrata specie nell’ultimo biennio, connessa con il calo della natalità”. I neo assunti andranno a coprire i corrispondenti posti vacanti nelle scuole di tutto il Paese. La distribuzione delle cattedre tra le regioni sarà definita in base al grado di densità demografica dei territori e in base al numero degli studenti.

Oltre al personale docente, è stata autorizzata l’assunzione, sempre a tempo indeterminato, di 2.117 dirigenti scolastici, 7.646 unità di personale Ata e 355 unità di personale educativo. È stata autorizzata anche la trasformazione a tempo pieno di contratti a tempo parziale di 226 unità di personale Ata.

Loading...

Articoli Correlati