VIDEO

|VIDEO| Torna il Pulcino Pio, protagonista del video inedito “Gigibabalulù”

Il canale YouTube "Pulcino Pio Tv, con 4,6 milioni di iscritti e oltre 2 mld e mezzo di views pubblica un nuovo brano dedicato al pulcino più famoso del mondo.

Era esattamente il 6 maggio del 2012 quando un brano apparentemente considerato per bambini fece il suo esordio prima YouTube e qualche mese dopo, il 18 luglio dello stesso anno, debuttò con il relativo singolo. Quel pezzo divenne sorprendentemente il tormentone dell’estate di 8 anni fa, riuscendo persino a raggiungere la vetta nella classifica dei singoli più venduti per due mesi di fila.

Naturalmente stiamo parlando della canzone “Il pulcino Pio“, cantata dall’attrice Morgana Giovannetti e prodotta dall’emittente radiofonica romana Radio Globo. Il singolo è riuscito a conquistare il disco d’oro, il disco di platino e, infine, il doppio disco di platino per avere venduto oltre 60.000 copie. Senza considerare che il videoclip è ancora oggi il video musicale italiano più visto di sempre su YouTube, grazie alle oltre 274 milioni di visualizzazioni.

Mentre a livello internazionale ha ottenuto un successo strepitoso la versione spagnola del video con oltre 1,3 miliardi di views, senza considerare che questo progetto ha fatto il giro del mondo: è stato tradotto in 11 lingue (tra cui il cinese, il russo, il tedesco, il coreano), ma sono stati i paesi latini come Messico, Spagna, Argentina e Italia a dare i risultati migliori: oltre i riconoscimenti in Italia ha conquistato 3 volte platino in Mexico, il disco d’oro in Francia, Olanda e Belgio, lo YouTube Gold Creator Award e lo YouTube Silver Creator Award.

Un risultato che per dare l’idea della sua eccezionalità può essere paragonato tranquillamente al successo riscosso da artisti di calibro internazionale come ad esempio Justin Timberlake che con il brano “Can’t stop the feeling” ha raggiunto 1,2 miliardi di views.

Nel tempo si sono susseguite altre clip dedicate al simpatico pulcino che hanno fatto sì che il canale YouTube “Pulcino Pio Tv” riuscisse a racimolare 4,6 milioni di iscritti e la fantasmagorica cifra di 2,5 miliardi di visualizzazioni totali. Ancora oggi è il canale di musica con più iscritti in Italia.

Con il lancio del video di “Gigibabalulù“, singolo latineggiante caratterizzato da tematiche prettamente estive, il canale si trasformerà in una vera Tv per ragazzi, con nuove sezioni, nuove playlist e nuovi personaggi, anche umani. Direttamente dalla Pio’s Farm, non solo video musicali ma video educational, tutorial, oltre a una serie di storie e racconti.

pulcino pio Gigibabalulù

Questa è solo la prima delle tante novità di un nuovo, e ben più articolato progetto editoriale, curato in prima persona da Virginia Dantas e Daniela Benvenuti insieme ad un team di esperti, tra cui autori teatrali, televisivi, psicologi dell’infanzia ed educatori, che porterà (da qui a settembre) il Pulcino Pio sui più importanti social network tra cui TikTok e Instagram.

La super visione del progetto rimane a Bruno Benvenuti (Radio Globo), per la parte prettamente commerciale e a Max Moroldo (DIY Italia), per quanto riguarda l’aspetto musicale. “Ci sono voluti anni per trovare il team giusto. Oggi siamo pronti ad un rilancio in grande stile grazie alle eccellenze con le quali abbiamo raggiunto accordi. PIO è cresciuto, così come la sua grande “famiglia”, e aveva bisogno di un progetto ambizioso, come quello che stiamo ultimando. Sono più di venti le figure professionali che hanno messo la propria esperienza al servizio di quello che, ancora oggi, è il fenomeno italiano con i numeri più alti nel “family entertainment” e nell’area “kids”. Questo per noi di Radio Globo è motivo di orgoglio” ha dichiarato Bruno Benvenuti.

Da qui a settembre saranno 4 i video che pubblicheremo, in attesa delle grandi novità di settembre che prevedono, tra le altre cose, anche l’uscita di un nuovo album di inediti, di un progetto natalizio e soprattutto del lancio di nuovi “characters” che avranno un ruolo fondamentale anche a livello musicale: aspettatevi delle belle sorprese!” ha annunciato infine Max Moroldo.

Carlo Saccomando

Tags

Articoli Correlati