TURISMOԑ FRIULI VENEZIA GIULIAԑ PRIMO PIANO

Villa Kechler de Asarta, dove Hemingway prese spunto per un romanzo

UDINE. Vittorio Carlo Fernando de Asarta (1850 – 1909) è stato un ingegnere, imprenditore, e politico italiano, nato in Spagna, ma di origini anche russe, che, dopo aver studiato a Milano, si trasferì in provincia di Udine, dove acquistò un latifondo, quello che oggi è il parco di Fraforeano. Qui si trova la grande villa Kechler de Asarta nel comune di Fraforeano di Ronchis, in provincia di Udine. La storia del feudo di Fraforeano, oggi parco di tre ettari che circonda la dimora, lungo l’argine del Tagliamento, risale al 1275, anno in cui era stato concesso dal patriarca di Aquileia ai Conti di Varmo, mentre il nome Kechler risale agli ultimi proprietari, che hanno ereditato dai de Asarta. Il complesso architettonico è arricchito dai giardini attribuibili all’architetto veneziano Jappelli, distribuiti all’interno del romantico parco all’inglese, con un piccolo lago e alcuni isolotti, oltre a ruscelli, sentieri, ponti lignei, una grotta, secolari piante esotiche, e un boschetto di bambù.

parco di fraforeano
Parco di Fraforeano – Foto Facebook

La villa Kechler de Asarta racconta la storia di una grande amicizia tra un giovane scrittore americano, Ernest Hemingway, e la famiglia Kechler. Oltre alle battute di caccia, quando Hemingway si recava a trovare gli amici friulani soggiornava tra Percoto di Pavia di Udine, San Martino di Codroipo, e Fraforeano di Ronchis, tanto che queste due ultime località si trovano nel romanzo “Di là dal fiume e tra gli alberi”. Amante della campagna friulana, Hemingway affermò: “Mi piacerebbe essere sepolto lontano sui bordi della tenuta, ma in vista della vecchia casa elegante e dei grandi alberi alti”. Attualmente il parco e la villa ospitano eventi culturali, matrimoni, e si possono visitare nei giorni di apertura.

Informazioni: info@parcodifraforeano.it – tel. 347 3214358

Loading...

Articoli Correlati