MOTORISPORTԑ PRIMO PIANOԑ TRENTINO ALTO ADIGE

Winter Marathon, 3 giorni di emozioni sulle nonnette motorizzate

MADONNA DI CAMPIGLIO. Si correrà dal 24 al 27 gennaio la trentunesima edizione della Winter Marathon, la più importante kermesse invernale di regolarità per auto storiche. Al via da Madonna di Campiglio saranno presenti 100 equipaggi, con concorrenti provenienti da 10 nazioni, per vivere le emozioni di una kermesse davvero speciale ed unica e pronti a percorrere sulle loro “nonnette motorizzate” i 420 chilometri del tracciato. Un’affascinante avventura che prevede 65 prove cronometrate con 11 passi dolomitici, da affrontare nuovamente in due tappe.

Lo start è fissato nella giornata di giovedì 24, quando in notturna le vetture saranno impegnate su un percorso attraverso la Val Rendena, con 2 serie di prove cronometrate prima del rientro a Madonna di Campiglio. La seconda tappa, venerdì 25, porterà gli equipaggi sulle strade e sui passi più famosi del Trentino-Alto Adige con il suggestivo passaggio al tramonto sulle Dolomiti: dalla Mendola a Costalunga, da Sella a Gardena, ancora a Pordoi, Pramadiccio e Lavazè. Rientro a Madonna di Campiglio intorno alle 23.

Ripresa delle danze per la sfida conclusiva sabato 26, a partire dalle ore 13.15 sul lago ghiacciato, con i 2 classici trofei-spettacolo riservati rispettivamente a tutte le vetture anteguerra e ai primi 32 equipaggi classificati della Winter Marathon. Sarà presente come ospite Miki Biasion, due volte campione del mondo rally, per assistere all’evoluzione del confronto finale e alla cerimonia di premiazione. A scandire il tempi della sfida sarà il brand Eberhard & Co. che scandirà i tempi della sfida e sarà protagonista dell’attesissimo Trofeo sul lago ghiacciato di Madonna di Campiglio.

Loading...

Articoli Correlati