DAL MONDO

Yemen: blitz contro ospedale provoca 7 morti, fra loro 4 bimbi

ROMA. Un ospedale in Yemen sostenuto da Save the Children è stato colpito da un attacco aereo che ha provocato 7 morti, tra cui 4 bambini.

Lo denuncia la ong in un comunicato. Otto le persone ferite e due quelle disperse. Secondo quanto riferito dall’organizzazione umanitaria, alle
9.30 di stamane ora locale (le 7.30 ora italiana) un missile ha
colpito una stazione di benzina accanto all’entrata dell’ospedale Ritaf, a 100 chilometri dalla città di Saada, nel nord ovest del Paese.

Articoli Correlati