CULTURAԑ PIEMONTEԑ PRIMO PIANO

A Renzo Sicco il premio “Metropoli di Torino” 2019

Per l'opera 'Il giardino icantato', realizzato da Assemblea Teatro per celebrare le Olimpiadi di Torino 2006.

Sabato 26 ottobre alle 16, nello storico Palazzo della Luce a Torino, saranno proclamati i vincitori del Premio nazionale di arti letterarie “Metropoli di Torino” 2019, manifestazione giunta alla sedicesima edizione. Alla presenza della giuria del premio e delle autorità, tra i premiati ci sarà anche Renzo Sicco, direttore artistico e fondatore di Assemblea Teatro, che, con il racconto Il giardino incantato, sarà inserito nell’Antologia del Premio.

Il Premio, organizzato dal Centro artistico culturale Arte Città Amica di Torino (www.artecittaamica.it), ha raccolto, fino al 31 maggio scorso, opere di autori, italiani e stranieri, in lingua italiana e a tema libero, in quattro sezioni ordinarie di concorso più una speciale: prosa edita e inedita, poesia edita e inedita, saggio (sezione speciale). Quest’anno l’evento si svolgerà in una differente location, in quanto la Gam (Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea) di Torino è attualmente chiusa al pubblico per lavori di riqualificazione.

  • Renzo Sicco

Il giardino incantato‘ è parte di un volume di racconti, realizzato da Assemblea Teatro per celebrare le Olimpiadi invernali svoltesi a Torino nel 2006, in un momento spartiacque per la crescita della città. Il racconto ricorda Torino nel momento della sua trasformazione in città operaia. È storia di memoria biografica, di un passato torinese che l’economia  italiana degli anni ‘60 ha trasformato come la villa dal giardino incantato, luogo al di là del muro proibito ricco di fascino e di lussureggiante vegetazione.

“Angoli in cui mi piace scavalcare il recinto per coglierne, con lo stesso stupore di allora, piccole viole bianche che riescono a crescere ancora”.

Per Renzo Sicco, regista e uomo di spettacolo, non si tratta del primo riconoscimento: il 14 maggio 2016, con la medesima opera, era stato premiato con la Menzione della Giuria del Premio Piemonte Letteratura per la sezione Narrativa breve su Identità e Territorio.

Carlo Saccomando

Articoli Correlati