CULTURALIBRIԑ LAZIO

A Roma la decima edizione di “Libri Come” fino al 17 marzo

ROMA. Sul tema “Libertà” si è aperta la decima edizione di “Libri Come”, la manifestazione romana dedicata al libro, che punta a incontrare scrittori riconosciuti, ma anche giovani meritevoli di attenzione, conoscendo fenomeni letterari nuovi, tra presentazioni e dibattiti.

Fino a domenica 17 marzo, l’evento, inaugurato ieri in dieci biblioteche di Roma, curato da Marino Sinibaldi, e prodotto da Fondazione Musica per Roma, con Michele De Mieri e Rosa Polacco, affida quest’anno a Mauro Biani la mostra sul disegno e sul fumetto. Vignettista e illustratore che sulle pagine del Manifesto e dell’Espresso racconta di immigrazione, diritti, disuguaglianze, memoria e sentimenti lucidi, taglienti, Biani omaggia Giulio Regeni, al quale è dedicata quest’edizione, assassinato in Egitto nel 2016, sulla cui morte aleggia ancora un senso di non verità, privandola di libertà.

La Festa del Libro e della Lettura si prepara quindi ad accogliere oltre 250 ospiti nell’Auditorium Parco della Musica di Roma, coinvolgendo i visitatori con lezioni, colloqui, interviste, presentazioni, reading, incontri per le scuole, e molto altro ancora.

Ulteriori informazioni sul programma cliccando sul seguente link

Simona Cocola

Giornalista pubblicista torinese, ha iniziato a collaborare per la carta stampata nei primi anni dell'università, continuando a scrivere, fino a oggi, per diverse testate locali. Ha inoltre lavorato in una redazione televisiva, in uffici stampa, ha ideato una rubrica radiofonica, ed è autrice di due romanzi.

Articoli Correlati