Senza categoria

Agricoltore di 32 anni muore travolto da un macchinario

FOSSANO. Ancora una disgrazia nei campi, ancora un vita spezzata sul posto di lavoro. Un agricoltore di 32 anni, Paolo Aimetta, è morto dopo essere stato travolto da un macchinario per la raccolta dei fagioli su un terreno dell’azienda di famiglia a Maddalene, frazione di Fossano (Cuneo).

I soccorsi sono stati immediati, poi la corsa all’ospedale Santa Croce di Cuneo, dove l’uomo è morto un paio d’ore dopo il ricovero nonostante i tentativi di rianimarlo. Sulla dinamica dell’incidente, avvenuto nel pomeriggio, indagano i tecnici dello Spresal dell’ Asl e i carabinieri e polizia municipale di Fossano. Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco.

Loading...

Articoli Correlati