• 9 Dicembre 2021
  • DAL MONDO

Alec Baldwin ha ucciso sul set

Tragedia sul set del film Rust, dove il protagonista Alec Baldwin ha sparato con una pistola di scena uccidendo la fotografa e ferendo gravemente il regista

Una persona è stata uccisa e un’altra ferita da una sparatoria avvenuta giovedì sul set di Rust, un western con protagonista Alec Baldwin girato nello stato del New Mexico.   

Le vittime sono Halyna Hutchins, direttrice della fotografia, e Joel Souza, regista del film. Alec Baldwin li ha colpiti mentre scaricava una pistola usata nelle riprese del film, ha fatto sapere la polizia di Santa Fe in una nota. La Hutchins è deceduta mentre il regista è ricoverato in condizioni critiche. Secondo i media si è trattato di un “incidente” che ha coinvolto una pistola di scena che si pensava caricata a salve.

Alec Baldwin interrogato dalla polizia

Le indagini prevedono l’ascolto dei testimoni da parte della polizia e in questa fase non c’è nessun procedimento giudiziario, afferma la nota. “Il signor Baldwin è stato interrogato. Ha fornito dichiarazioni e ha risposto ad alcune domande. Si è presentato spontaneamente e ha lasciato l’edificio dopo che l’interrogatorio era finito.

In precedenza, lo staff dello sceriffo aveva fatto sapere che l’incidente sembrava essere collegato a un’arma usata come accessorio sul set e che gli investigatori stanno cercando di scoprire quale tipo di proiettile è stato sparato e come.

Alec Baldwin
L’intera troupe sul set di Rust

Attore e troupe completamente sconvolti

Sono state naturalmente interrotte le riprese del film. Il quotidiano locale Santa Fe New Mexican ha pubblicato le immagini di un Alec Baldwin visibilmente sconvolto ripreso nel parcheggio del set dopo la tragedia. I giornalisti hanno visto l’attore in lacrime dopo l’interrogatorio degli inquirenti. Una fotografia mostra un uomo piegato in due, presumibilmente Alec Baldwin.

L’intero cast e la troupe sono totalmente devastati dalla tragedia e inviano le condoglianze alla famiglia di Halyna e ai suoi cari. “Abbiamo interrotto le riprese del film a tempo indeterminato e stiamo collaborando pienamente con le indagini”.

Rust è un western scritto e diretto da Joel Souza, con Alec Baldwin come co-produttore e nei panni del fuorilegge Harland Rust, che aiuta il nipote di 13 anni condannato all’impiccagione per un omicidio. Il 63enne Alec Baldwin è un attore noto negli Usa. Si è reso popolare negli ultimi anni per le sue imitazioni di Donald Trump nel popolare show satirico Saturday Night Live. Una foto pubblicata giovedì mattina sull’account Instagram dell’artista lo mostra nel luogo delle riprese di Rust.

Tags

Valentina Roselli

Laureata in Scienze Politiche, giornalista, ha iniziato come cronista per importanti testate nazionali e locali, ha collaborato con alcuni periodici di attualità occupandosi di politica ed è stata direttrice editoriale del quotidiano "Notizie Nazionali". Negli ultimi anni ha lavorato come ghostwriter e ha collaborato ad inchieste giornalistiche di attualità per radio e tv online.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati