SPETTACOLIԑ LIGURIAԑ TOP NEWS

Amadeus svela i nomi dei 22 partecipanti al Festival di Sanremo

SANREMO. Dopo giorni di fibrillazione e anticipazioni ad annunciare i nomi dei 22 partecipanti al prossimo Festival di Sanrem è stato lo stesso Amadeus in un’intervista a Repubblica. Un evento che, come garantisce il direttore artistico e conduttore, sarà sarà all’insegna del “freestyle”. “L’ho detto sin da subito – spiega Amadeus – che sarebbe stato un Sanremo caratterizzato dall’imprevedibilità, ogni serata dovrà essere diversa dall’altra”.

Tra i nomi scelti, tanti rapper e artisti dei talent. Come dire che sul palco dell’Ariston saliranno Achille Lauro, Alberto Urso, Anastasio, Bugo e Morgan, Diodato, Elodie, Enrico Nigiotti, Francesco Gabbani, Giordana Angi, Irene Grandi, Le Vibrazioni, Levante, Elettra Lamborghini, Marco Masini, Michele Zarrillo, Junior Cally, Paolo Jannacci, Piero Pelù, I pinguini tattici nucleari, Rancore, Raphael Gualazzi, Riki.

Piero Pelù sarà atteso sul palco dell’Ariston

A chi gli chiede se ha avuto pressioni Amadeus dice: “Sanremo è come un cavallo imbizzarrito ma io sono figlio di un istruttore di equitazione, accetto di stare in sella a queste condizioni, il festival è troppo affascinate. Ma non si dica che ho subito pressioni: non so neanche di quali case discografiche fossero i 22 cantanti che ho scelto sugli oltre duecento che ho ascoltato. Non ho avuto secondi fini faccio quello che mi diverte pensando al mercato discografico”. E ancora: “Non ho guardato in faccia nessuno, alcuni neanche li conoscevo”.

In quanto ai titoli delle canzoni, Amadeus ci tiene a precisare che saranno gli stessi partecipanti ad annunciarli il 6 gennaio, quando saranno tutti ospiti dello speciali di Rai1 “I Soliti Ignoti – Lotteria Italia”.

Piero Abrate

Giornalista professionista dal 1990, in passato ha lavorato per quasi 20 anni nelle redazioni di Stampa Sera e La Stampa, dirigendo successivamente un mensile nazionale di auto e il quotidiano locale Torino Sera. È stato docente di giornalismo all’Università popolare di Torino.

Articoli Correlati