SPORTԑ TOP NEWS

Anticipo di A, il Bologna piega la Roma all’Olimpico

ROMA. Il Bologna vince con Mihajlovic in panchina e sale momentaneamente al sesto posto solitario della classifica in zona Europa. Roma al secondo ko nelle ultime tre di campionato (quattro sconfitte nelle ultime sei). Nel primo tempo segnano Orsolini e Barrow, in mezzo il goffo autogol di Denswil che riporta in parità i giallorossi. Nella ripresa ancora un Barrow scatenato cala il tris. Inutile la rete di Mkhitaryan. Nel finale espulso Cristante.

Roma-Bologna 2-3

Roma (4-2-3-1): Pau Lopez; Santon (61′ B. Peres), Mancini, Smalling, Kolarov; Cristante, Veretout (79′ Kalinic); Ünder (57′ C. Perez), Mkhitaryan, Perotti; Dzeko. All. Fonseca.
Bologna (4-2-3-1): Skorupski; Tomiyasu, Danilo, Bani, Denswil; Schouten, Svanberg (73′ Dominguez); Orsolini (83′ Skov Olsen), Soriano, Barrow (86′ Juwara); Palacio. All. Mihajlovic.
Reti: 16′ Orsolini (B), 22′ aut. Denswil (B), 26′ e 52′ Barrow (B), 72′ Mkhitaryan (R).
Ammoniti: Svanberg (B), Schouten (B), Santon (R), Bani (B), B. Peres (R), Skorupski (B).
Espulso: all’80’ Cristante (R) 

Articoli Correlati