SPORTԑ PRIMO PIANO

Atalanta e Inter in Champions, retrocede l’Empoli

ROMA. L’ultima giornata di Serie A ha emesso i suoi verdetti, regalando quelle emozioni che, almeno per quanto riguarda la lotta al titolo e al secondo posto, sono mancate durante durante tutta la stagione. Basti pensare che alla fine del primo tempo l’Inter era fuori dalla Coppa più prestigiosa, con il Milan (vittorioso in quel di Ferrara) a sognare al pari dell’Empoli, salvo in virtù del pareggio momentaneo di San Siro che avrebbe mandato agli inferi il Genoa.

Invece, tutto si è rimescolato nel secondo tempo con l’Empoli che dopo aver agguantato il pareggio è stato nuovamente messo sotto dai nerazzurri e poi ha sfiorato nel finale almeno quattro volte un pari che sarebbe stato più che meritato. E’ finita 2-1, ma nel finale i tifosi interisti hanno sobbalzato più volte sui seggiolini di San Siro per gli attacchi forsennati dei toscani.

Spal-Milan 2-3

Radiolina attaccata all’orecchio in panchina, Fiorentina e Genoa hanno fatto di tutto perché finisse con un risultato ad occhiali. E così è stato, garantendo ad entrambe la salvezza.

In quanto al Milan è stato unitile il 3-2 finale conquistato sul campo della Spal. I rossoneri dovranno accontentarsi, così come la Roma di un posto in Europa League. Bene l’Atalanta che ha giocato “in casa” a Reggio Emilia che ha superato il Sassuolo. Gli emiliani, in vantaggio, si sono fatti raggiungere e sorpassare (3-1 il finale) con tanto di rissa al termine del primo tempo che è costata l’espulsione a Berardi.

I tifosi della Roma hanno reso omaggio alla loro bandiera De Rossi

I risultati dell’ultima giornata

Bologna Napoli 3-2
Frosinone-Chievo 0-0
Torino-Lazio 3-1
Sampdoria-Juventus 2-0
Inter Empoli 2-1
Fiorentina Genoa 0-0 
Roma-Parma 2-1
Spal-Milan 2-3,
Atalanta-Sassuolo 3-1
Cagliari-Udinese 1-2

La classifica finale

Juventus 90 (Campione d’Italia)
Napoli 79 (Champions League)
Atalanta 69 (Champions League)
Inter 69 (Champions League)
Milan 68 (Gironi Europa League)
Roma 66 (Preliminari Europa League)
Torino 63
Lazio 59 (Vincitrice di Coppa Italia – Gironi Europa League)
Sampdoria 53
Bologna 44
Sassuolo 43
Udinese 43
Spal 41
Parma 41
Cagliari 41
Fiorentina 41
Genoa 38
Empoli 38 (Serie B)
Frosinone 25 (Serie B)
Chievo 17 (Serie B)

Loading...

Articoli Correlati