DAL MONDOԑ TOP NEWS

Australia in fiamme, intervengono aerei e navi militari

CANBERRA. Aerei e navi militari australiani saranno schierati per aiutare i servizi di emergenza negli stati devastati dal fuoco del Nuovo Galles del Sud e di Victoria.

“Abbiamo letteralmente centinaia, migliaia di persone su e giù per la costa, che si rifugiano sulle spiagge”, ha dichiarato Shane Fitzsimmons, commissario del Servizio antincendio rurale del Nuovo Galles del Sud. Sono stati il primo ministro Scott Morrison e il ministro della Difesa Linda Reynolds a concordare l’invio di aerei e navi su richiesta del governo vittoriano. L’Australian Defence Force invierà elicotteri Black Hawk e Chinook, velivoli ad ala fissa e navi della marina a Victoria e nel Nuovo Galles del Sud.

I militari forniranno assistenza umanitaria e, se necessario, effettueranno evacuazioni nei prossimi giorni. A fronte dell’emergenza, agli Usa e al Canada è stato chiesto di fornire risorse aeronautiche specializzate. Nel suo messaggio di Capodanno, Morrison ha avvertito che i mesi a venire saranno ancora difficili.

Articoli Correlati