CRONACHE

Autostrade per l’Italia, da Cassa Depositi e Prestiti via libera all’acquisizione dell’88,6 %

ROMA. Il Consiglio di Amministrazione di Cassa Depositi e Prestiti ha dato il via libera a CDP Equity per la presentazione di un’offerta dettagliata per l’acquisizione dell’88,06% di Autostrade per l’Italia detenuto da Atlantia, con relativa proposta di accordo (Memorandum of Understanding) volto a identificare i principali termini e condizioni relativi all’operazione prospettata. Lo si legge in una nota di Cassa.

    “La proposta – viene specificato -, confermando la forchetta di prezzo già indicata in precedenza, sottopone un’offerta ancor più dettagliata che, se accolta, porterà all’individuazione di termini, condizioni e prezzo definitivi dell’operazione, a seguito di una due diligence di 10 settimane”. 

Articoli Correlati