CRONACHEԑ LOMBARDIAԑ PRIMO PIANO

Baby gang di Como: 17 ragazzini finiscono agli arresti per le loro azioni

COMO. Le malefatte di una banda di ragazzini, tutti tra i 14 e i 17anni, compiute nell’area lariana da oggi hanno conseguenze restrittive per i loro responsabili.
La Procura della Repubblica di Como ha infatti deciso diciassette misure cautelari nei confronti di altrettanti minorenni che erano stati indagati nell’ambito del procedimento denominato “Baby gang di Como”. Per quanto è stato appurato la banda di adolescenti era dedita a “condotte antisociali” nella zona di Como.

“In particolare, è stata disposta l’applicazione della custodia in carcere per 5 minorenni, del collocamento in comunità per altri 7 minorenni ed infine della permanenza in casa per ulteriori 5 – si legge in una nota – All’esito di una articolata attività investigativa coordinata da questo Ufficio, la Squadra Mobile della Questura di Como e la Compagnia Carabinieri di Como hanno eseguito, in data odierna, un’ordinanza emessa dal gip presso il Tribunale per i minorenni di Milano che, accogliendo integralmente le richieste di questa Procura, ha disposto l’applicazione”.

Tags

Articoli Correlati