SPORTԑ TOP NEWS

Bayern Monaco-PSG 1 a 0, i tedeschi nell’Olimpo Champions con 6 trofei

E’ la sesta Champions del Bayern Monaco, la favorita che si conferma tale, un autentico schiacciasassi che torna sul torno d’Europa dopo aver vinto tutte e undici le partite che ha disputato, prima e dopo la pandemia, in questa edizione così particolare. il destino è ingrato per il Paris SG, il club ricco sfondato degli sceicchi che ha speso un miliardo e duecento milioni di euro per collezionare campioni e poi è stato trafitto da un ragazzino cresciuto nel suo vivaio (esordì in prima squadra a 16 anni e 8 mesi), Kingsley Coman, che venne portato via dalla Juventus e ora ha trovato consacrazione definitiva in Baviera.

Per il Bayern, che con sei coppe raggiunge il Liverpool che la sua sesta l’aveva vinta l’anno scorso (con un allenatore tedesco), è una stagione trionfale, Triplete come già gli era riuscito nel 2013 e tanti saluti a chi, dopo l’esonero di Kovac e l’arrivo di Flick aveva pronosticato una stagione avara di soddisfazioni.

Articoli Correlati