DAL MONDOԑ TOP NEWS

Biden verso la candidatura dem alla Casa Bianca, Sanders “perde il treno”

 WASHINGTON. Una marcia trionfale che oltre a dargli la vittoria nelle primarie gli ha fatto incassare anche il sostegno dei candidati dem ormai fuori dai giochi. Joe Biden si è aggiudicato le primarie democratiche in Florida, Illinois ed Arizona, vanificando così qualunque chance di rimonta dell’avversario Bernie Sanders: Donald Trump, se ce n’era bisogno, adesso sa che nelle urne il tre novembre prossimo sfiderà l’ex vice presidente.

    Biden ha conquistato finora 18 Stati, agguantando almeno 1.400 delegati sui 1.991 necessari per la nomination.
    Da parte sua, il tycoon – vincendo anch’egli nelle primarie senza rivali in Florida e Illinois – si è assicurato un numero di delegati ormai sufficiente per conquistare la nomination repubblicana.

Articoli Correlati