SPORTԑ PRIMO PIANO

Bottas non si ferma più e conquista la pole nel GP di Spagna

La Mercedes di Valtteri Bottas conquista la terza pole position consecutiva, precedendo il compagno di team Hamilton. Terza la Ferrari di Vettel, 4° Verstappen e 5° Leclerc.

BARCELLONA. Continua il periodo idilliaco per la Mercedes e sopratutto per Valtteri Bottas, che nel GP di Spagna conquista la terza pole consecutiva.

Il finlandese alla guida della Freccia d’Argento, fa segnare il miglior tempo nelle qualifiche con il tempo di 1’15”406, precedendo in maniera netta il compagno di squadra Lewis Hamilton distante più di mezzo secondo ( + 0”634), un’enormità a questi livelli. In più l’attuale leader del mondiale ha fatto segnare il miglior tempo di sempre sul circuito del Montmelo.

I primi tre (Twitter)

Dalla seconda fila partirà la Ferrari di Sebastian Vettel, che ha realizzato il terzo tempo (+ 0”866), mentre l’altra Rossa del giovane monegasco Charles Leclec si è classificato 5°. Tra i due compagni si è inserita la Red Bull di Max Verstappen giunta quarta al termine delle qualifiche.

Valtteri Bottas Spagna
Valtteri Bottas – Gp di Spagna

Una prova che ha di fatto sancito nuovamente il dominio schiacciante delle Mercedes ed ha tagliato in maniera netta le gambe alle ambizioni ferrariste. E pensare che il team di Maranello si era alla quinta tappa del campionato di F1 con alcune novità : una nuova power unit e parecchi aggiornamenti aerodinamici. Dettagli che non hanno in alcun modo influito sulle loro performance.

Di fianco a Leclerc partirà dal via l’altra Red Bull di Pierre Gasly sesto (+1”182). In quarta fila ci sono appaiate le due Haas di Romain Gosjean e Kevin Magnussen, rispettivamente settimo (+1”505) e ottavo(+1”516), distanti pochi millesimi di secondo. Chiudono la top ten Danil Kvyat, 9° con la Toro Rosso (+2”167), e Daniel Ricciardo, 10° con la Renault(+2”700).

Carlo Saccomando

Tags

Articoli Correlati