SPETTACOLIԑ PRIMO PIANO

Box office Italia, Pokemon: Detective Pikachu è la rivelazione del weekend

Il film con il protagonista più amato dei pokemon si prende la prima posizione del weekend. Secondo Endgame e terzo Ted Buddy.

Entra in scena nel weekend cinematografico italiano un piccolo animaletto peloso, di colore giallo, capace di trasmettere con la sua carica elettrica (nel vero senso della parola) grande energia ed simpatia al pubblico, così da impossessarsi della prima posizione al box office nelle sale dei cinema del Belpaese.

Pokemon: Detective Pikachu è la rivelazione del fine settimana con 2,3 milioni di euro, un ottimo risultato visto che riesce a bloccare lo strapotere di Avengers: Endgame, che non raggiunge per la terza volta consecutiva la vetta (come nella settimana scorsa), e che incassa solamente 1,3 milioni, meno della metà rispetto alla settimana scorsa. Terza piazza per l’esordiente Ted Bundy (591mila euro) che riesce ad avere la meglio su un altro debutto, quello di Pet Sematery (564 mila euro) che negli Usa è andato abbastanza bene incassando un totale di 54,2 milioni di dollari.

Pokemon: Detective Pikachu
Locandina del film Pokemon: Detective Pikachu

La situazione generale degli incassi al botteghino italiano è positiva: chiude con un ottimo +41% rispetto a quelli dell’anno scorso e +0,7% su base annua.

SITUAZIONE TOTALE STAGIONE 2018/19

Analizzando la stagione 2018/19 l’ultimo capitolo della saga degli Avengers Endgame si avvicina tantissimo al film più visto sino ad oggi in Italia, cioè Bohemian Rhapsody. Il distacco tra i due è di soli 590mila euro. Se il lungometraggio targato Marvel dovesse mantenere l’attuale trend di incassi, è prevedibile che entro la fine del mese dovrebbe conquistare la vetta della classifica stagionale.

john wick
John Wick – Capitolo 3 (Summit Entertainment e Lionsgate).

DEBUTTI DELLA SETTIMANA

Questa settimana debutteranno in sala i seguenti film : in primis tra i più attesi John Wick 3 – Parabellum e Dolor Y Gloria di Almodovar, Attenti a quelle due, l’horror Unfriend: Dark Web, Quando eravamo fratelli , il documentario musicale Alive in France e infine le due pellicole italiane Bangla e Mò vi mento – Lira di Achille.

BOX OFFICE ITALIA – WEEKEND DAL 10 AL 12 APRILE 2019

  1. Pokemon: Detective Pikachu: € 2.394.695 (totale: 2.394.695)
  2. Avengers: Endgame: € 1.353.823 (totale: 28.302.802)
  3. Ted Bundy – Fascino Criminale: € 591.188 (totale: 591.188)
  4. Pet Sematery: € 564.046 (totale: 564.673)
  5. Stanlio e Ollio: € 451.198 (totale: 1.711.851)
  6. Ma cosa ci dice il cervello: € 246.171 (totale: 4.800.206)
  7. Red Joan: € 238.856 (totale: 238.856)
  8. Il grande spirito: € 167.391 (totale: 167.391)
  9. Attacco a Mumbai – Una vera storia di coraggio: € 165.013 (totale: 840.580)
  10. I figli del fiume giallo: € 80.746 (totale: 80.746)

BOX OFFICE NEGLI USA

Avengers: Endgame si conferma la pellicola più vista nel weekend statunitense e infatti riesce a resistere all’attacco dei Pokemon. Domina il fine settimana grazie ad un incasso di 63 milioni di dollari, di poco superiore ai 58 ottenuti da Pokemon: Detective Pikachu.

Avengers: Endgame (Twitter)

In totale il blockbuster Marvel ha incassato sino ad oggi la cifra di 723 milioni di dollari, terzo miglior incasso di sempre nella storia Usa, dietro Avatar a 760 milioni, sicuramente raggiungibile, e all’inarrivabile Star Wars: Il risveglio della Forza con 936 milioni.

Di poco impatto gli incassi delle altre new entry settimanali oltre Pokemon: Attenti a quelle due è terzo con 13,5 milioni, Poms sesto con 5,1 e Tolkien nono con 2,1 milioni. Ultima settimana in top ten per Captain Marvel che aggiunge 1,8 milioni al suo totale di 423 milioni. Nel weekend esordiranno tra gli altri John Wick 3 – Parabellum, A Dog’s Journey e The Sun Is Also a Star.

Youtube

INCASSI INTERNAZIONALI

Ottima partenza a livello globale per Pokemon: Detective Pikachu che incassa circa 170 milioni da tutti i mercati con in testa Usa e Cina. Avengers: Endgame è a soli 15 milioni di distanza dai 2,5 miliardi di dollari. A questo punto sembra possibile il raggiungimento dei 2,7 miliardi di dollari globali che gli permetterebbero di superare nella classifica globale all time di incassi cinematografici Avatar di James Cameron. Anche se potrebbe risentire delle prossime interessanti uscite.

Carlo Saccomando

Loading...
Tags

Articoli Correlati