• CRONACHE

Cade da un palo del telefono, muore operaio in Piemonte

ALESSANDRIA. Un operaio è morto mentre sistemava la linea telefonica tra Cabella Ligure e Carrega, nell’Alessandrino. Intervenuto su segnalazione di un guasto, mentre scendeva da un palo di una decina di metri la vittima è caduta all’indietro sbattendo il capo. Immediato l’allarme dei colleghi e l’intervento del 118, ma per l’uomo, un 40enne, non c’è stato nulla da fare.

I carabinieri stanno ricostruendo la dinamica dell’incidente, il secondo di oggi dopo quello avvenuto nello stabilimento Fca della provincia di Frosinone dove a perdere la vita è stato un operaio addetto alla manutenzione, il 40enne Fabrizio Greco, di Pontecorvo. Lascia una moglie e due bambine. L’incidente è avvenuto al reparto presse a freddo.

Tags

Articoli correlati