CRONACHEԑ CALABRIAԑ PRIMO PIANO

Calabria flagellata dal maltempo: allerta rossa, scuole chiuse

CATANZARO. Il maltempo che nel weekend ha flagellato il nord, con abbondanti nevicate soprattutto in Trentino e l’Italia centrale con piogge torrenziali che hanno messo in ginocchio l’Emilia, ora si sta accanendo con il Sud del Paese.
Particolarmente colpita in queste ore è la Calabria. In gran parte della regione si registrano forti disagi; ma i danni maggiori sono lungo la fascia ionica catanzarese. Alcuni automobilisti rimasti bloccati con i loro mezzi sono stati soccorsi dai vigili del fuoco del Comando provinciale intervenuti in varie zone per allagamenti e strade interrotte da frane.
Si ha notizia di abbondanti grandinate, che hanno interessato i comuni di Girifalco, Borgia, Squillace, Amaroni, Vallefiorita e Stalettì. Per gli interventi sono impegnate squadre dei vigili del fuoco della sede centrale e quelle dei distaccamenti di Soverato e Lamezia Terme ed i volontari di Girifalco.

Le previsioni della Protezione Civile comunicano addirittura un’allerta da codice rosso per domani martedì 5 febbraio. Questa situazione di pericolo ha spinto i sindaci di molti comuni, a partire da quello di Catanzaro, a emettere l’ordinanza di chiusura delle scuole.

Tags

Articoli Correlati