VIDEOԑ TOP NEWS

“Chi può fermare l’epidemia di Covid-19?” Lo spiega un video della Polizia

Chi può fermare la diffusione del Coronavirus? La risposta viene direttamente dalla Polizia di Stato, che attraverso un video postato sui social e su YouTube spiega la grande differenza che può fare un singolo individuo nello spargere o frenare l’epidemia.

Nel filmato si parla di “responsabilità comune“, fondamentale per contribuire in prima persona a far guarire il Paese. È dai piccoli gesti di responsabilità del singolo che si può contrastare il Covid-19: ad esempio viene dimostrato come prendere la metro senza un valido motivo, solo perché non si ha voglia di stare in casa, rappresenti un enorme pericolo perché “una persona infetta con la vicinanza ne può a sua volta infettare un’altra senza che quest’ultimo se ne accorga, in quanto al momento non presenta sintomi.”

Chi può fermare l'epidemia di Covid-19

Il contagio potrebbe continuare ad aumentare in maniera esponenziale nel caso in cui un individuo affetto da Coronavirus ma asintomatico continui a prendere i mezzi pubblici, frequentare uffici, supermercati e farmacie. Il contatto ravvicinato con altre persone può veicolare il contagio, per questo motivo è necessario mantenere almeno un metro di distanza dagli altri.

Si ricorda come le persone più fragili siano gli anziani e coloro i quali sono affette da altre patologie. Inoltre si spiega quale meccanismo si potrebbe innescare nel caso in cui il numero di ricoverati in terapia intensiva dovesse continuare ad aumentare: la saturazione del numero di posti letto e il conseguente collasso del sistema sanitario nazionale.

L’appello lanciato dalla Polizia è chiaro ed è rivolto ad ognuno di noi: “Rispettando le regole dai la possibilità ai medici di salvare quante più vite possibili“.

Carlo Saccomando

Articoli Correlati