CRONACHEԑ TOP NEWS

Coronavirus, continuano a calare i malati: -608 rispetto a ieri

Prosegue il trend in calo nel numero dei malati di Coronavirus in Italia: sono scesi a 100.943 i positivi, con un decremento di 608 persone rispetto a ieri. Un dato, quest’ultimo, in rallentamento rispetto al giorno precedente nel quale si sono registrati 3.106 malati in meno . I dati sono stati resi noti dalla Protezione Civile.

Sono salite a 28.236 le vittime, con un incremento di 269 in un giorno; mentre i guariti toccano quota 78.249, con un incremento di 2.304 rispetto a ieri, circa la metà rispetto al record che si era registrato ieri in numero di nuovi ‘negativizzati’.

-608 malati

Fortunatamente non si arresta l’ormai stabile da settimane trend in calo dei ricoveri in terapia intensiva per Covid-19: ad oggi sono 1.578, 116 in meno rispetto a ieri. L’81% degli attualmente positivi, 81.796 persone, sono in isolamento senza sintomi o con sintomi lievi

Complessivamente in Italia i contagiati da Coronavirus , comprese vittime e guariti, sono 207.428, con un incremento rispetto a ieri di 1.965 unità. 

Dati Ministero della Salute del 1 maggio 2020

La situazione nelle regioni italiane

Nel dettaglio, i casi attualmente positivi sono 36.473 in Lombardia, 15.562 in Piemonte, 9.484 in Emilia-Romagna, 7.779 in Veneto, 5.373 in Toscana, 3.518 in Liguria, 4.446 nel Lazio, 3.211 nelle Marche, 2.753 in Campania, 1.293 nella Provincia autonoma di Trento, 2.947 in Puglia, 2.171 in Sicilia, 1.115 in Friuli Venezia Giulia, 1.911 in Abruzzo, 757 nella Provincia autonoma di Bolzano, 204 in Umbria, 744 in Sardegna, 92 in Valle d’Aosta, 727 in Calabria, 193 in Basilicata e 190 in Molise.

Le regioni più colpite nelle ultime 24 ore da nuovi contagi sono Lombardia con 737 casi, Piemonte con di 395 , Emilia Romagna con 208 ,Veneto con 138, Liguria con 133 e Toscana con 93 . Si segnala che nel Lazio sono stati registrati 56 nuovi casi.

Carlo Saccomando

Articoli Correlati