• 20 Gennaio 2021
  • TECH

Cresce l’attesa per il Galaxy S10: le prime indiscrezioni

E’ già da qualche mese che si parla del lancio da parte di Samsung del nuovo Galaxy S10. Proprio nelle scorse ore sono arrivate le prime immagini dell’attesissimo smartphone prodotto dal brand coreano. Trapelano anche i primi dati sul modello: Samsung ha deciso di ridurre ulteriormente la cornice superiore e quella inferiore, che non sono simmetriche, e di liberare spazio in favore dello schermo.

La presentazione ufficiale è prevista a fine febbraio con due versioni: S10 Lite e S10 Plus. Dovrebbe essere presentato durante il Mobile World Congress 2019 di Barcellona, mentre la commercializzazione è attesa per la seconda settimana di marzo. Dalle poche informazioni rilasciate sino ad oggi si scopre che avrà un display da 6,1 pollici e sarà leggermente curvo ai lati, come i due modelli precedenti. Per la fotocamera anteriore, Samsung ha scelto di puntare sul “foro”, in alto a destra c’è un piccolo buco nero dove all’interno è stato inserito il sensore fotografico. Una scelta innovativa che cambia profondamente il design dei top di gamma Samsung e che dovrebbe essere seguita anche da altre aziende nel corso dell’anno.

Il modello disporrà del processore Exynos 9820 che dispone di 6 giga di Ram e 128 giga di memoria interna. Sarà in grado di ricaricare in modalità wireless altri dispositivi come smartphone e smartwatch. Una funzionalità molto utile e che differenzierà il Galaxy S10 dagli altri dispositivi.

Tags

Piero Abrate

Giornalista professionista dal 1990, in passato ha lavorato per quasi 20 anni nelle redazioni di Stampa Sera e La Stampa, dirigendo successivamente un mensile nazionale di auto e il quotidiano locale Torino Sera. È stato docente di giornalismo all’Università popolare di Torino.

Leggi ancora